MOMA IT

MOMA IT (7)

Nov 27

La Moma Spa in liquidazione sollecita l’invio di proposte irrevocabili di acquisto relative a uno o ad entrambi i seguenti lotti:

  • Lotto 1: unità immobiliari facenti parte del fabbricato sito in Baronissi (SA) alla Via A. Moro n.1/P, proprietà superficiaria di locali ad uso uffici della superficie complessiva di mq. 185 circa, in N.C.T. al foglio n. 10, n. 2994 sub. 10 e 11, scala B, edificio B, cat. A/10, classe 1A, piano primo, prezzo base euro 363.000,00 più Iva;
    Nota: come esposto più in dettaglio nel modello di offerta, l’acquirente dovrà garantire la disponibilità a titolo gratuito della sede fisica idonea per la permanenza della stabile organizzazione di Moma Spa in liquidazione sino al 31/12/2020, in accordo con le condizioni stabilite a tal fine dal MIUR.

 

  • Lotto 2: unità immobiliare facente parte del fabbricato sito in Comune di Atripalda (AV) alla Via Roma n.8, piena proprietà del locale ad uso commerciale della superficie di mq. 166 circa, in NCT al foglio 2, p.lla 942, sub. 4, cat. C/1, cl. 9, mq. 166, piano T, prezzo base euro 295.000,00 più Iva.



AVVISO

Proposta Irrevocabile di acquisto Lotto 1

Prpposta Irrevocabile di acquisto Lotto 2

Technology 4 Teacher

Technology 4 Teacher (T4T) è un ambiente web-based personale e collaborativo per il lavoro dei docenti delle scuole.
Esempi di utilizzo sono rinvenibili in contesti educational, e in particolare in iniziative del Ministero della Pubblica Istruzione, che vedono coinvolti diverse Istituzioni quali Università e Istituti scolastici nel lavorare in sinergia su tematiche comuni e con diversi livelli di intervento.
T4T consente di:

  • annotare, archiviare, ricercare e condividere contenuti e documenti in maniera facile ed efficace;
  • ricevere, organizzare e aggregare informazioni di interesse provenienti da siti esterni (ad esempio, blog, forum di discussione, giornali on-line);
  • gestire e condividere il proprio profilo (pubblico e privato) nell'ambito del social network dei docenti, includendo informazioni sul proprio curriculum vitae e sulle proprie attività didattiche;
  • usare strumenti di co-editing per lavorare in maniera collaborativa sui propri documenti ed esportarli nei formati più comuni (doc, docx e pdf);
  • partecipare ai forum di discussione nell'ambito di community di docenti e attivare sessioni di comunicazione tra colleghi.

  T4T

 

Workflow & Project

Workflow & Project (WP) è un'applicazione che consente la gestione del lavoro collaborativo e la governance dei progetti aziendali. Esempi di applicazione sono rinvenibili in contesti di progetti di Ricerca & Sviluppo durante i quali avere disponibile un cruscotto unico di gestione e monitoraggio dei gruppi di lavoro e dei task diventa di particolare rilevanza ed utilità per un'efficiente governance del workflow di processo. L'applicazione può essere facilmente estensibile e configurabile tramite template per poter facilmente contemplare la gestione di altre tipologie di Progetti di sviluppo software in ambito PA.
La soluzione è stata realizzata a partire dal progetto Aristotele cofinanziato dalla Commissione Europea nel 7° Programma Quadro.

 

 

Persona di riferimento
Responsabile del laboratorio di Ricerca e Produzione

  Dott. Vincenzo Lamberti

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  089.954177

  short CV

 

 

MOMA Semantic Framework

Gestire il patrimonio informativo in modo più efficace ed efficiente costituisce oggi la sfida principale per le imprese definite come “Knowledge Intensive Organisation”, qualsiasi sia il loro ambito di interesse e settore di mercato (telecomunicazioni, energia, editoria e media, manufacturing, retail, finance, amministrazioni pubbliche, ecc.).
MOMA Semantic Framework (MSF) offre una gamma di strumenti e funzionalità molto duttili per la realizzazione di soluzioni innovative ad hoc per i processi aziendali in cui sono fondamentali:

  • la gestione ottimale della grossa mole di dati proveniente da fonti informative eterogenee;
  • la ricerca intelligente delle informazioni, abilitata secondo particolari profili utente.

L'impiego degli strumenti resi disponibili in MSF per la concettualizzazione, classificazione e ricerca semantica consentono, in accordo a specifiche verticalizzazioni, il miglioramento dei processi aziendali basati su sistemi di enterprise management quali CRM, ERP e di troubleshooting.

Esempio di applicazione di MSF è relativo al contesto di efficientamento dei processi di service desk. Grazie all’introduzione delle tecnologie semantiche, è possibile infatti l’evoluzione delle applicazioni in uso per il processo di gestione degli incident con la conseguente ricaduta in termini di aumento della produttività e efficientamento del servizio, di abbattimento dei tempi e costi dell’intervento e più in generale del miglioramento della qualità del servizio percepita dagli utenti.
Altro caso applicativo di MSF, riferibile all'ambito dei Document Management System, vede l'introduzione delle tecnologie semantiche per:

  • fornire la visione integrata degli archivi documentali, anche distribuiti in cloud;
  • automatizzare la classificazione dei documenti al fine di migliorare le successive operazioni di ricerca da parte degli utenti;
  • supportare gli utenti nella produzione dei documenti, migliorando l’efficienza del flusso di lavoro grazie alla possibilità di suggerire documenti simili dove reperire informazioni, ricevere suggerimenti sui topic su cui si sta scrivendo.

MSF e la sua continua evoluzione traggono origine dall’esperienza del team di Ricerca e Sviluppo nell'impiego delle tecnologie più innovative e caratteristiche del semantic web. Fattori distintivi sono l’utilizzo esperto di triple store e linguaggi per la modellazione ontologica (definizione di schemi OWL, RDF, ecc.) che consentono l'organizzazione della conoscenza ed abilitano l’accesso intelligente alle informazioni grazie a tecniche di ricerca per similarity, question answering, faceted browsing.
MSF è stato sviluppato a partire dal progetto Aristotele cofinanziato dalla Commissione Europea nel 7° Programma Quadro.

  brochure

 

Scenari applicativi

  E-commerce

  MOMA Ticket Clustering

  MOMA Ticket Classification

  Ottimizza le buone prassi aziendali con il MOMA Anomalies Finder

  Semplifica il tuo Offering con il MOMA Sales Kit Management

 

Funzionalità di MOMA Semantic Framework

Le funzionalità principali di MSF consentono:

  • la classificazione di sorgenti testuali eterogenee (documenti Word, PDF, XML, database, ecc.) rispetto alla rappresentazione della conoscenza del dominio di interesse (ad esempio realizzata mediante tassonomie);
  • la concettualizzazione dei bacini documentali disponibili, con l’estrazione di concetti e relazioni dalle sorgenti testuali eterogenee;
  • la ricerca semantica di informazioni e risorse mediante interrogazioni in linguaggio naturale e la valutazione della similarità semantica tra il loro contenuto e quanto presente all’interno dei bacini documentali gestiti.

Una visione d’insieme delle principali funzionalità rese disponibili da MSF è presentata nella seguente immagine.

 

Architettura di MOMA Semantic Framework

L'architettura modulare e flessibile ideata per MSF agevola la personalizzazione delle funzionalità offerte sulle esigenze specifiche del dominio d'interesse. MSF può essere impiegato come una “cassetta degli attrezzi” mediante la quale implementare soluzioni verticali stand-alone o estensioni di sistemi esistenti.
MSF è dotato di un ampio set di semantic APIs distribuito secondo protocolli largamente diffusi, quali REST e JSON, e standard service-oriented indipendenti da una particolare piattaforma, consentendo di accedere alle funzionalità semantiche e di integrarle all'interno di altri sistemi e nello sviluppo di applicazioni innovative.

 

 

Persona di riferimento
Responsabile del laboratorio di Ricerca e Produzione

  Dott. Domenico Di Giorgio

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  089.954177

  short CV

 

 

Il mercato dei sistemi di gestione delle risorse umane sta evolvendo dal segmento Human Resource Administration verso soluzioni che valorizzano il capitale umano: valorizzare il patrimonio di competenze dell'azienda, averne una mappa sempre aggiornata, organizzare piani formativi aziendali che tengano conto dei gap formativi dei singoli lavoratori, ottimizzare il ciclo dell'allocazione delle risorse umane al fine di ridurre i costi aziendali legati all'improduttività delle risorse, migliorare la collaborazione e coesione tra colleghi.
Tutte le nostre soluzioni della linea HRM favoriscono processi innovativi nella valorizzazione degli asset intangibili delle aziende moderne, quali le idee, le competenze, la creatività, la collaborazione tra pari. In particolare, la suite MOMA HR&P, a partire da un'architettura flessibile e modulare, consente di integrare sinergicamente aspetti di gestione delle risorse umane con aspetti di ottimizzazione delle attività dei progetti aziendali. L'utilizzo della semantica applicata al processo di gestione delle competenze dei singoli lavoratori rispetto alle attività aziendali favorisce processi avanzati ed unici sul mercato delle soluzioni di talent management.

  brochure

 

i-Recruitment

i-Recruitment è la soluzione per la gestione ottimale del processo di selezione del personale e per l'aggiornamento automatico della banca dati delle competenze aziendali.
Esempio di applicazione di i-Recruitment è rinvenibile in contesti aziendali, sia pubblici sia privati, in cui il reclutamento e l'allocazione del personale è di particolare rilevanza per il business dell'azienda. Un sistema centralizzato che seleziona e alloca in maniera ottimale riducendo costi ed abbattendo significativamente il rischio di improduttività per le aziende.

  presentazione

 

Workflow & Project

Workflow & Project (WP) è un'applicazione che consente la gestione del lavoro collaborativo e la governance dei progetti aziendali. Esempi di applicazione sono rinvenibili in contesti di progetti di Ricerca e Sviluppo durante i quali avere disponibile un cruscotto unico di gestione e monitoraggio dei gruppi di lavoro e dei task diventa di particolare rilevanza ed utilità per un'efficiente governance del processo. La soluzione è stata realizzata a partire dal progetto Aristotele cofinanziato dalla Commissione Europea nel 7° Programma Quadro.

 

Club ICT

Club ICT è un portale specialistico il cui obiettivo è migliorare il matching tra domanda e offerta di lavoro in ambito ICT.
Chi cerca lavoro e intende promuoversi può registrarsi sul portale inserendo i propri dati o caricando il proprio CV. Ogni CV inviato è analizzato automaticamente valorizzando le caratteristiche salienti del profilo sia in termini di competenze sia in termini di tratti della personalità. Il candidato può sempre migliorare e potenziare il proprio profilo. L'azienda può effettuare ricerche avanzate tra i candidati registrati al portale per specifici obiettivi e progetti.

 

 

Persona di riferimento
Responsabile del laboratorio di Ricerca e Produzione

  Ing. Maurizio Parmentola

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  089.954177

  short CV

 

 

Offriamo soluzioni scalabili e interoperabili di LMS, LCMS e social tool abilitanti percorsi di apprendimento adattivi e interattivi: ambienti virtuali, modulari, user-centric, basati su un'Architettura Orientata ai Servizi (SOA) che consente di aggiungere nuove funzionalità, nuove tipologie di risorse, integrare applicazioni e servizi esterni come gli strumenti di calcolo e di simulazione.

 

IWT framework

IWT - Intelligent Web Teacher - è un potente framework tecnologico, risultato di oltre 20 anni di ricerca in ambito Technology Enhanched Learning. IWT abilita percorsi formativi / informativi personalizzati, è costituito da moduli e funzionalità autonome per un'offerta custom che, a partire dal segmento educational, si è evoluta verso le esigenze del mondo corporate. Oltre a componenti di assessment e social tool in ottica 2.0, elemento distintivo di IWT sono gli OFAL (Obiettivi Formativi di Alto Livello) che consentono all'utente di soddisfare ogni tipo di esigenza formativa ed informativa a partire da una richiesta espressa in linguaggio naturale.

  intro

  e-learning

  knowledge & skills

  communication & collaboration

  supporto on the job

 

MOMAMOOC

MOMAMOOC è un catalogo evoluto di corsi online basato sulle caratteristiche semantiche del framework IWT. Ideato in ottica MOOC (Massive Open Online Courses), abilita una Learning Experience Generation innovativa, moderna ed accessibile sia tramite desktop sia tramite mobile. Soddisfa esigenze informative e formative in diversi domini e ben si presta alle esigenze di gestione ed organizzazione dei grandi progetti formativi aziendali e professionali.

  momamooc.com

  presentazione

  brochure

 

 

Persona di riferimento
Responsabile del laboratorio di Ricerca e Produzione

  Dott. Vincenzo Lamberti

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  089.954177

  short CV

 

 

Fin dall'inizio della nostra attività abbiamo ampiamente investito in Ricerca e Sviluppo sperimentale principalmente in tematiche afferenti le tecnologie della conoscenza.
Siamo partner storico di Centri di Ricerca e dipartimenti scientifici dell'Università di Salerno e dell'Università Roma Tre: un network integrato di competenze che da oltre venti anni copre l'intera filiera dell'innovazione sul knowledge.

La nostra mission aziendale è sempre stata orientata all’exploitation. Nel corso degli ultimi dieci anni abbiamo realizzato una serie di prototipi e dimostratori alcuni dei quali, opportunamente ingegnerizzati e industrializzati con capitale privato, sono diventati applicazioni software altamente innovative e di grande valore aggiunto per innovare i processi delle aziende globali e moderne.

Nell’ambito delle tecnologie per il learning & collaboration abbiamo portato avanti linee di Ricerca nell’ottica di diffondere tecnologie, modelli e metodologie per innovare la didattica e l’apprendimento: strumenti di apprendimento personalizzati e adattivi, tecniche di simulazione, ambienti di lavoro personale e sociale, community e social networking per la condivisione della conoscenza, soluzioni per la realizzazione collaborativa di progetti complessi.

Nell’ambito delle tecnologie per lo Human Resource Management abbiamo lavorato su tematiche incentrate sulla definizione di modelli, metodologie e sistemi basati sulle competenze aziendali e del lavoratore: utilizzo di algoritmi e tecniche semantiche per l'estrazione automatica ed inferenze sulle competenze non dichiarate, soluzioni integrate di recruiting, training e matching tra domanda e offerta di lavoro funzionali all'employability, soluzioni per il team building, il competence gap e la ricerca avanzata di risorse dell'organizzazione.

Nell'ambito delle tecnologie semantiche, abbiamo maturato in molteplici progetti una forte expertise su modelli e sistemi per le organizzazioni virtuali e le extended enterprise, modelli e soluzioni per supportare knowledge sharing, smart tagging, expert finding, sistemi e tecniche per scoperta, estrazione, classificazione, rappresentazione, gestione e condivisione della conoscenza tacita ed esplicita in ambito aziendale, tecniche di ricerca natural language query, question answering, faceted browsing e document similarity, Google Search Appliance Enhancement.

Di seguito elenchiamo i principali progetti nazionali ed europei, nonchè le principali commesse di Ricerca, afferenti alle tematiche su indicate e realizzati con partner industriali di rilevanza nazionale ed internazionale.

 

ARISTOTELE - Personalized Learning & Collaborative Working Environments Fostering Social Creativity and Innovation Inside the Organizations (2010-2013)

Collaborative Project-FP7-ICT-2009-5

Analisi, progettazione e sviluppo di Modelli, Metodologie e Tecnologie innovative per supportare l'acquisizione, l'elaborazione e la condivisione d'informazione e conoscenza tra le persone coinvolte nei processi all'interno delle aziende, al fine di sviluppare un nuovo modo di concepire la relazione all'interno delle cosiddette organizzazioni “knowledge intensive”.

  aristotele-ip.eu

  presentazione

ALICE - Adaptive Learning via Intuitive/Interactive, Collaborative and Emotional system (2010-2012)

ICT-2009.4.2: Technology-Enhanced Learning

Definizione, realizzazione e sperimentazione di un ambiente innovativo e coinvolgente di e-learning capace di combinare aspetti di personalizzazione, simulazione, storytelling, collaborazione e assessment con aspetti emotivi, affettivi ed emozionali.

  presentazione

SIRET - Sistema Integrato di Recruitment e Training (2007-2013)

Realizzazione di un prototipo di sistema integrato di recruiting e training che consenta da un lato di rappresentare in modo efficace competenze e abilità professionali degli individui e dall'altro di interpretare domanda e offerta di lavoro al fine di ottimizzare le azioni di recruiting, formazione e, in generale, di employment.

TITAN - Il Sistema di Moneta Elettronica e Servizi a Valore Aggiunto Multicanale (2007-2013)

Definizione di una piattaforma innovativa per la moneta elettronica che integri diversi meccanismi di pagamento (elettronico) e servizi a valore aggiunto. Il progetto si focalizza sulla capacità di raggiungere gli utenti in multicanalità e soprattutto su dispositivi mobile con un elevato livello di usabilità delle interfacce. La vision di progetto è anche basata sulla definizione di un framework semantico per la composizione ed il discovery context-aware dei servizi, e il deployment in cloud.

Automotive Enterprise 2.0 - Metodologia e tecniche Sociali e Semantiche per il settore Automotive (2007-2013)

Definizione di un approccio innovativo per sfruttare metodologie e tecnologie di frontiera che stanno contribuendo alla realizzazione della visione di Web ed Enterprise 2.0. Il progetto prevede la definizione di nuove metodologie, tecniche e tecnologie abilitanti per gestire conoscenze e competenze distribuite nelle reti sociali aziendali con l'obiettivo di capitalizzare il valore intangibile d'impresa (idee, lessons learned, esperienze, conoscenza, attitudini, abilità). E' prevista la validazione dei risultati delle attività di ricerca in scenari Automotive.

My Food Exploitation(2010-2013)

Valorizzazione dei prodotti tipici mediante lo studio e la sperimentazione di sistemi avanzati di business e marketing intelligence che possano incrementare la fiducia e la garanzia percepite dai consumatori.

KEEN – “Knowledge in Extended Enterprise Networks”

Fondo Agevolazioni per la Ricerca (FAR) MIUR

Obiettivo del progetto è lo studio e la definizione di modelli e metodologie per la gestione distribuita della conoscenza, all’interno ed all’esterno dei confini aziendali, per migliorare le interazioni e favorire le sinergie nell’ambito di distretti e filiere di imprese con particolare riferimento all’ICT

LOCOSP: Modelli, architetture e piattaforme per la gestione integrata della logistica della conoscenza nella supply chain dello sviluppo prodotto nel settore automotive

Definizione di un’architettura orientata ai servizi per il project management avanzato nel comparto delle imprese manifatturiere, in particolare AUTOMOTIVE

Nexof – Nessi Open Framework

Settimo Programma Quadro della Ricerca Europea

L’obiettivo del programma è quello di produrre un coerente e consistente sistema aperto di servizi, che possa variare dall'infrastruttura fino alle interfacce con gli utilizzatori finali, facendo leva sulla ricerca nell’area dei sistemi basati sui servizi per consolidare e innescare innovazione nelle economie orientate ai servizi.

VIC – Virtual Incubator Center

Fondo Agevolazioni per la Ricerca (FAR) MIUR

Il progetto si propone la definizione di modelli, metodologie e tecniche per l’erogazione di servizi per la creazione, il tutoraggio, l’incubazione e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali. Gli studi hanno consentito di definire una piattaforma tecnologica distribuita per un Incubatore Virtuale di Imprese, basata sula tecnologia IWT, con particolare riferimento al Learning e al Collaboration

NewGenLearn - Servizi ed Applicazioni Avanzate per l’e-learning di Nuova Generazione

POR Campania 2000 - 2006

Il progetto si colloca nelle aree tematiche dell’e-Collaboration, delle Tecnologie ICT per il Multimedia, nelle Tecnologie ICT per il Digital Device e del Software Development ed ha come obiettivo la realizzazione di servizi, tools ed applicazioni dirette alla innovazione radicale di IWT, una piattaforma di e-learning allo stato dell’arte nelle disponibilità delle proponenti (CRMPA, DIIMA, MOMA).

L&K - Learning & Knowledge

Fondo Agevolazioni per la Ricerca (FAR) MIUR

Il progetto L&K ha proposto l’adozione di modelli didattici innovativi che facciano leva su un utilizzo sinergico e sistematizzato delle più moderne tecnologie e metodologie della conoscenza. Nello specifico, il progetto ha affrontato problematiche di rappresentazione e adattamento delle strategie didattiche, di gestione e specializzazione della conoscenza in base alla pedagogia, di utilizzo del Web come fonte inesauribile di materiale didattico, di collaborative learning avanzato, utilizzando come base tecnologica IWT.

Easy Rider

Programma Industria 2015

Progettazione e implementazione di una rete di comunicazione tra veicoli, centri di controllo ed infrastrutture stradali che abiliti l’erogazione di servizi per l’infomobilità e per la sicurezza del traffico in contesti urbani, con la possibilità di estenderla anche in ambito extraurbano.

InViMall - Intelligent Virtual Mall

Fondo "Industria 2015" – Made in Italy

InViMall è un progetto finalizzato alla realizzazione di un sistema di e-Commerce e Market Intelligence capace di garantire prestazioni del tutto superiori alle soluzioni attualmente esistenti sul mercato e che si basa sullo studio e la definizione di modelli, metodologie e tecnologie innovative per l’e-Business basati sulla Conoscenza e sul web Sociale.

MetaCampus - Piattaforma Abilitante la Cooperazione, la Ricerca Scientifica ed il Trasferimento Tecnologico

POR CAMPANIA FESR 2007-2013

L’obiettivo del progetto è quello di definire, progettare e realizzare modelli, tecnologie, paradigmi collaborativi, tecnologie abilitanti e prototipi software tesi a supportare l’esecuzione di attività di ricerca e sviluppo e di apprendimento secondo il paradigma dell’eScience.

 

Commesse di Ricerca

FIBAC – Fruizione Innovativa dei Beni Artistici e Culturali

PON Ricerca e Competitività 2007-2013 – Committente: CRMPA

L’obiettivo del progetto è definire e validare un modello di ri-mediazione culturale sulla base del quale proporre metodologie, tecniche e soluzioni prototipali innovative per la generazione di esperienze personalizzate ed adattive di fruizione dei beni culturali in contesti reali e virtuali. Le sperimentazioni condotte da MOMA sui framework classici di link discovery e personalizzazione del framework realizzato in house, denominato MoMA LDF, hanno permesso la realizzazione dei servizi necessari per il supporto alla rimediazione nel progetto FIBAC.

Digicult - Valorizzazione di Giacimenti Culturali Diffusi

PON CONV. FESR RICERCA E COMPETITIVITÀ – Committente: CRMPA

Lo scopo del progetto è la valorizzazione di beni culturali diffusi e giacimenti distribuiti mediante modelli, metodologie e prototipi software innovativi che affiancano alle tradizionali funzionalità di un Destination Management System (DMS), meccanismi avanzati di gestione geo- referenziata e di pianificazione degli itinerari per la fruizione personalizzata. All’interno del progetto MOMA si è fatta carico della definizione del modello ontologico e realizzazione dello schema della base di conoscenza fornendo l’output in formato RDF/OWL.

Modern - Modelli Architetturali per la Definizione, l’Esecuzione e la Riconfigurazione di Processi User – Centric nell’Impresa 2.0

Committente: CRMPA

Il progetto prevede la definizione di soluzioni architetturali (secondo il paradigma dell’Enterprise 2.0) abilitanti l’esecuzione e la riconfigurazione di processi user-centric, metodologie e tecniche per la condivisione della conoscenza e la collaborazione nella Open Enterprise e prototipi delle soluzioni architetturali definite. All’interno del progetto MODERN le attività condotte da MOMA S.p.A. sono rivolte all’individuazione di tecniche per l’estrazione di conoscenza da dati, in particolar modo da strumenti social, e il suggerimento di risorse correlate semanticamente per la progettazione e lo sviluppo di soluzioni avanzate nell’ambito dell’Enterprise 2.0 per l’innovazione dei processi e la semplificazione dell’erogazione dei servizi. E’ inclusa la realizzazione di un dimostratore avanzato per il matching ontologico.

Progetto SAT - Sistema Avanzato Tracciabilità

Committente: Asperience

Obiettivo del Progetto SAT è quello di considerare e definire nuovi approcci scientifici e tecnologici basati su cooperative sensor network distribuite ed elaborazione ubiquitaria in grado, da un lato, di soddisfare le esigenze specifiche dei sistemi di tracciabilità della filiera produttivo/distributiva, e dall’altro di introdurre in essa servizi cooperativi ubiquitari a valore aggiunto. All’interno del progetto SAT le attività di ricerca condotte da MOMA sono di indirizzo supervisione coordinamento, monitoraggio e validazione relativamente a tematiche di metodi e tecniche di monitoraggio distributivo e modelli di tracciabilità e monitoraggio distribuito di filiera basato su reti cooperative di sensori; progettazione del prototipo della piattaforma e definizioni della progettazione finale di alcuni componenti critiche della stessa.

Progetto SIFOL - Sistema Informativo di Filiera per l'Ottimizzazione della Logistica

Committente: Asperience

Il progetto si pone l’obiettivo di definire e realizzare un sistema di ottimizzazione web based capace di modellare, simulare ed ottimizzare le principali attività caratterizzanti l’intero processo produttivo. Tale sistema consentirà sia l’individuazione, simulazione e mitigazione del fenomeno di filiere mal gestite in cui variazioni della domanda vengono amplificate andando dai siti a valle a quelli a monte della catena (bullwhip effect) sia la riconfigurazione dell’intera filiera per ridurne i costi di produzione aumentandone conseguentemente i ricavi. All’interno del progetto SIFOL le attività di ricerca condotte da MOMA sono di indirizzo supervisione coordinamento, monitoraggio e validazione relativamente alla definizione: di modelli per la simulazione del carico di merci e la ricerca dei percorsi ottimi; l’elaborazione di metodologie per l’ottimizzazione del processo produttivo, la dislocazione dei magazzini, l’individuazione delle tappe intermedie di carico e scarico, la regolarizzazione delle tariffe di trasporto e la gestione della flotta; progettazione della modalità di fruizione.

in MOMA IT

Siamo un'azienda ICT italiana, da più di 15 anni sul mercato, che investe oltre il 30% delle risorse in attività di Ricerca industriale, in particolare nell'ambito delle tecnologie del knowledge management.
Progettiamo, ingegnerizziamo e commercializziamo tecnologie innovative per il rinnovamento dei processi organizzativi, per la gestione del patrimonio di conoscenza aziendale e per la formazione del personale. La nostra esperienza ci consente di realizzare soluzioni complesse all'interno di sistemi informativi preesistenti.

 

La nostra storia

La nostra attività ha inizio nei primi anni '90 come spin-off di un Centro di Ricerca dell’Università di Salerno con la mission di portare sul mercato i risultati della ricerca nell’ambito delle learning & knowledge technologies. Negli anni successivi la nostra attività si è concentrata su attività di Ricerca applicata e sviluppo di soluzioni software «intelligenti» per il mondo educational ed in particolare in ambito Technology Enhanced Learning. Successivamente abbiamo affermato la nostra identità di azienda italiana ICT, valorizzando competenze ed expertise nell’ambito delle Semantic Technologies e del Future Internet. Negli ultimi anni abbiamo caratterizzato il brand sul mercato enterprise, iniziando a fornire tecnologie, servizi e soluzioni basati sulla semantica ad organizzazioni pubbliche e private.

 

I nostri valori guida

Crediamo nei seguenti valori che promuoviamo all'interno e all'esterno della nostra organizzazione:

  • Commitment nella Ricerca e nell'Innovazione
  • Centralità dell'individuo e valorizzazione del capitale umano di eccellenza
  • Attitudine alla personalizzazione dei prodotti offerti
  • Costante attenzione alle esigenze e alla soddisfazione del cliente
  • Co-evoluzione con i partner e con i clienti
  • Coinvolgimento e partecipazione dei collaboratori più qualificati alla proprietà e al processo decisionale dell'azienda

 

La nostra organizzazione

La nostra organizzazione è snella ed efficiente, in forte espansione sul mercato nazionale ed internazionale; si avvale del contributo di persone e figure specialistiche di spicco del mondo della Ricerca e dell'Industria, e di un sistema di relazioni industriali e scientifiche nazionali e internazionali.